Comunicazioni
UNA CAMPAGNA DI RACCOLTA FONDI
Per prendere posizione contro i razzismi di ieri e di oggi

Nell’ambito del progetto 1938 - 2018. A 80 anni dalle leggi razziali, il Museo, lancia una campagna di crowdfunding per realizzare a novembre, presso il Polo del ‘900, un’installazione multimediale sulla persecuzione degli ebrei avviata nel nostro paese con l’emanazione delle leggi razziali del 1938.

Chiediamo il tuo sostegno per far diventare concreta l’installazione e dare modo al pubblico di comprendere i razzismi di oggi attraverso l’approfondimento degli eventi storici che hanno caratterizzato la discriminazione razziale contro i cittadini ebrei.

Capire che cosa è successo allora ci aiuta anche a interpretare i fenomeni di intolleranza, discriminazione e razzismo ai quali tuttora assistiamo.

Sottoscrivere la campagna di crowdfunding non solo consentirà di realizzare il progetto espositivo, ma ti darà modo di aderire con il tuo nome a un progetto ampio: per diffondere consapevolezza e superare l’indifferenza nei confronti di tutti i razzismi.

 

Per donare il tuo contributo >

Per maggiori informazioni sul progetto >
oppure: progetto1938@museodiffusotorino.it

 

1938-2018. A 80 anni dalle leggi razziali è un progetto promosso dal Polo del ‘900, dall’Università degli studi e dalla Comunità Ebraica di Torino. Coordinato dal Museo Diffuso della Resistenza, in collaborazione con l'Istituto per la storia della Resistenza e della società civile Giorgio Agosti, il Centro internazionale di studi Primo Levi, l'Unione culturale Franco Antonicelli, è stato avviato grazie a un primo sostegno assicurato dalla Compagnia di San Paolo e dall’Università degli Studi di Torino.