Mostra
OPPOSTI NON COMPLEMENTARI
20 ottobre - 3 dicembre 2017

 

Opposti non complementari
Bambini tra passerelle di bellezza e campi profughi

fotografie di Barbara Baiocchi e Jean-Claude Chincheré
a cura di Andrea Balzola 

Polo del '900
Palazzo San Celso, Corso Valdocco 4/a, Torino 

Uno sguardo iper-sensibile e diverso su bambini che vivono due condizioni estreme e opposte: i bambini confezionati dai genitori come bambolotti per le passerelle dei concorsi di bellezza made in Usa, e i bambini che hanno perso tutto tranne la vita, in fuga dalla feroce guerra siriana e accampati provvisoriamente nei campi profughi libanesi.

I due autori degli scatti di “Opposti non complementari” si sono soffermati su bambini prigionieri degli adulti e delle loro follie, gli uni ingabbiati dall’incantesimo contemporaneo del look mediatico, gli altri rapiti dall’istinto predatorio della guerra. Sono mondi opposti e non complementari che non si possono parlare, uno fondato sul troppo e l’altro sul niente, l’uno costruito artificialmente, l’altro ridotto in macerie.

Il curatore della mostra Andrea Balzola e Mara Moscano hanno messo in relazione ricerche convergenti con i reportage realizzati dai fotografi Barbara Baiocchi e Jean-Claude-Chincheré; uno sguardo femminile e uno maschile, uno a colori, l’altro prevalentemente in bianco e nero, uno tagliente e ironico, l’altro empatico; dalla testimonianza del noto giornalista reporter da sempre impegnato sulle frontiere dell'infanzia in pericolo e autore dell'illuminante libro: Le guerre spiegate ai ragazzi, ai contributi video sulle bambine in passerella, "Bellissime" della scrittrice Flavia Piccinni, e “Divine” della regista Chiara Brambilla.

La mostra patrocinata dall’Unicef Italia è prodotta il Museo della Resistenza-il Polo del’900 e dal Comune di Torre Pellice, gli incontri rientrano nell’ambito del progetto “Infanzia Negata” del Polo del ‘900 in collaborazione con la Diaconia Valdese e il Comitato Provinciale di Torino per l’Unicef.

Inaugurazione della mostra 
Giovedì 19 ottobre, ore 18.00

Saluti istituzionali

Fondazione Polo del ‘900, Consiglio Regionale, Comune di Torre Pellice

Saranno presenti

Il giornalista Toni Capuozzo, il curatore Andrea Balzola, i fotografi Barbara Baiocchi e Jean-Claude Chincheré, Maria Costanza Trapanelli, Presidente del Comitato Provinciale Unicef di Torino, Diaconia Valdese - Corridoi Umanitari.

 

La mostra si inserisce nel programma "Infanzia negata", curato dal Polo del '900, che proporrà, da ottobre a dicembre, mostre, incontri e spettacoli.

 

...Cosa c’entra la fuga dalla guerra con il glamour delle passerelle e delle sfilate dei concorsi dove le infanti invece di giocare con Barbie s’incarnano in essa? La risposta prevedibile di molti potrebbe essere: “nulla”, io propongo invece di aggiungere un articolo: “il nulla”. Ovvero l’annullamento, l’azzeramento dell’ infanzia ad opera di un mondo adulto autoreferenziale… Eppure, lo sguardo di questi bambini dai destini così diversi sembra rispondere telepaticamente allo sguardo interrogativo dei due giovani fotografi Baiocchi e Chincheré, in esso brilla una stella di consapevolezza, un’energia vitale che buca l’inquadratura, e oltrepassa simbolicamente le sbarre invisibili che li imprigionano...

Andrea Balzola

 

 

www.museodiffusotorino.it - www.polodel900.it

 

Info: la mostra sarà aperta al pubblico dal 20 ottobre con il seguente orario:

dal martedì alla domenica 10/18; il giovedì 14/22; chiuso il lunedì.

Ingresso libero

Per maggiori informazioni: www.museodiffusotorino.it - tel. 011 01120780